I bimbi abituati a recarsi dal dentista sin da molto piccoli hanno maggiori possibilità di essere assidui nelle visite da adulti e, di contro, meno possibilità di vivere questi appuntamenti con ansia e paura.

 

Perché visite regolari sono così importanti?

  • Danno la possibilità di monitorare la salute dentale e gengivale e di intercettare problemi di crescita e sviluppo di ossa e denti quando è più semplice trattarli
  • Trattare un problema ai denti prima che diventi serio rende la procedura meno invasiva e dolorosa.
  • Frequentare regolarmente lo studio riduce l’ansia derivante da ambienti, oggetti e persone “nuovi”.

Cosa aspettarsi durante la prima visita odontoiatrica?

Come si svolgerà la prima visita dipende in larga parte dall’età del bambino e dalla sua attitudine a farsi visitare. Per alcuni piccoli, il primo approccio consisterà semplicemente nell’osservare denti, gengive e occlusione con uno specchietto mentre siedono in braccio ai genitori. L’obiettivo in questa prima fase è metterli a proprio agio, anche se dovessero essere necessari diversi appuntamenti prima che aprano la bocca e mostrino i dentini. Forzare i tempi in questa prima, delicata fase, potrebbe compromettere la fiducia futura.

Per i bambini più grandi, che magari stanno provando un nuovo studio dentistico o, semplicemente, non si sottopongono da un po’ ad una visita, potrà essere necessario fare delle radiografie e effettuare una prima seduta di igiene molto blanda, finalizzata a rimuovere la placca, ridurre l’infiammazione delle gengive, osservare le superfici dentali ben pulite e ristabilire delle abitudini di igiene orale corrette, di concerto con i genitori, fino ad un successivo appuntamento.

A seguito della visita, il pedodontista (il dentista dei bambini) potrebbe prescrivere dei trattamenti o delle procedure preventive, cioè finalizzate ad evitare patologie future e la relativa necessità di intervenire.

 

Come aiutare tuo figlio a prepararsi alla prima visita pedodontica?

Per aiutare tuo figlio a vivere al meglio la visita dal dentista e a sentirsi a proprio agio ci sono una serie di accorgimenti che puoi adottare:

Sii positivo: i bambini percepiscono l’ansia dei genitori, quindi dovrai essere tu per primo a mostrarti calmo e rilassato. Se l’idea degli strumenti del dentista ti spaventa (ma perché, poi?) tienitelo per te e, anzi, parla delle visite odontoiatriche in termini positivi, come di un’occasione per prendersi cura del proprio sorriso e della propria salute. Utilizzare, invece, il dentista come minaccia, è il peggio che tu possa fare: non hai idea di quanto spesso sentiamo dire ai genitori: lavati i denti altrimenti ti porto dal dentista. Se lo descrivi come il punitore per un atteggiamento errato, come vuoi che i tuoi figli non ne abbiano paura?

Non associare MAI concetti spiacevoli alla figura del dentista. Ricorda che i tuoi piccoli non penseranno spontaneamente al dolore se non sarai tu a nominarglielo. Non immagini quanto possa nuocere una frase comunemente pronunciata dai genitori come: “non fare come me, che non andavo dal dentista perché avevo paura e poi ho avuto dolore ai denti”. In poche parole nomina la paura e il dolore ottenendo l’effetto opposto a quello sperato.

Spiega a tuo figlio cosa lo aspetta: ciò che è nuovo, oscuro e inaspettato può fare paura, indipendentemente dall’età. Assicurati che tuo figlio abbia l’idea di come si svolge una visita, così non verrà colto di sorpresa quando gli chiederemo di aprire la bocca. Se associa l’idea dei dottori a qualcosa di doloroso, come le iniezioni, assicuragli che queste non verranno mai adoperate (e dirai la verità, perché non proponiamo mai trattamenti a bambini impauriti che ancora non ci conoscono).

Probabilmente ti sentirai domandare “ma come si curano i dentini?” Rispondi in modo generico, ad esempio dicendo “si puliscono bene e si tappano con una pastina”, ma lascia a noi il compito di sostituire le parole più “scomode” con quelle che abbiamo selezionato in anni e anni di lavoro con cuccioli come i tuoi! Bastano le parole “siringa” o  “trapano” sfuggiti per sbaglio a complicare non poco il nostro lavoro.

Cartoni e libri a tema dentista: non dovresti avere problemi a trovare cartoni o libri che, in modo carino e giocoso, raccontano l’esperienza del protagonista dal dentista. Alcuni esempi sono:

Peppa Pig dal dentista: https://youtu.be/S79xYIk-Ov0?si=iHnPEE3wR6lVWohk

Spongebob accompagna Patrick dal dentista: https://youtu.be/fYetT8mvwEk?si=2ktp-qtR82Q_xyMP

 

Gioca al dentista: se tuo figlio adora i giochi di ruolo, e scommettiamo che è proprio così, puoi invitarlo a giocare con te e a prefigurarsi in modo giocoso come sarà la visita. Tu farai il dentista e simulerai una visita con uno specchietto e uno spazzolino oppure potrai invitare lui a visitare te o un suo pupazzetto come farebbe il dentista.

Orario della visita: ti suggeriamo di prendere appuntamento in un momento in cui sai che tuo figlio non sarà provato da bisogni come il cibo o il sonno. Sai bene che quando è affamato o stanco diventa intrattabile. Arriva con largo anticipo all’appuntamento, così che la tua ansia da ritardo o da difficoltà a trovare parcheggio non lo innervosiscano.

Durante la prima visita, accordati con tua moglie/tuo marito perché uno solo di voi accompagni i piccoli nella sala. Gli eventi a cui partecipano entrambi i genitori evocano sempre l’idea di qualcosa di grave e importante. Ci sarà modo in seguito di ascoltare entrambi quello che abbiamo da riferirvi, ma in questa fase la cosa più importante è che i bambini si sentano a proprio agio.

Porta un amichetto! Se sai che tuo figlio si calma col suo pupazzo o col suo gioco preferito, consentigli di portarlo, sarà nostra cura coinvolgerlo nella visita, così che l’esperienza dal dentista sia automaticamente associata a qualcosa di positivo. Se non ti è possibile non preoccuparti, anche noi abbiamo in sala d’attesa giochi e attività che contribuiranno a calmare l’ansia di tuo figlio.

Offri una ricompensa: promettere un’attività giocosa (una visita al parco, o un cartone la sera) o un cibo inusuale (ad esempio il gelato) può motivare tuo figlio a farsi coraggio e a offrirci collaborazione durante la visita. In ogni caso, provvederemo anche noi a offrirgli un diploma di coraggio e un gadget al termine dell’appuntamento.

Portalo ad un tuo appuntamento: se sei nostro paziente, fatti accompagnare ad una procedura semplice e indolore, quale la seduta di igiene: gli consentiremo di stare nella stanza e di prendere confidenza coi nostri ambienti, le attrezzature e il personale.

La prima visita dal dentista presso il nostro studio dentistico a Roma Prati è un’esperienza di fondamentale importanza per i bambini: da essa dipenderà l’atteggiamento che avranno nei confronti delle cure dentistiche in futuro, e per questo è bene che si svolga nel migliore dei modi, senza provocare loro traumi e -perche no?- rivelandosi addirittura un’esperienza piacevole.

Per accogliere tuo figlio nella nostra piccola comunità di bimbi coraggiosi, abbiamo pensato ad una serie di accorgimenti utili a farlo sentire in un ambiente sicuro ed amichevole e a fornirgli le cure migliori nel modo più sereno possibile:

La nostra sala d’attesa, nelle giornate destinate alle cure dei bimbi, si trasforma in un ambiente creativo e giocoso, in cui le forme e i colori dei suoi personaggi preferiti lo accoglieranno sostituendo l’immagine fredda e asettica del tipico studio medico.

Nelle sale operative, appositi gadget colorati “camuffano” l’aspetto minaccioso dei più comuni oggetti usati dal dentista (siringhe, mascherine, trapano) e appositi schermi mandano in onda le immagini dei cartoni preferiti da tuo figlio.

I nostri dottori sono specializzati nelle cure dei bimbi: delicatezza e pazienza sono necessari, ma non bastano. Il dentista pediatrico (o pedodontista) è un dottore che conosce i problemi specifici dei denti dei bimbi tanto quanto le difficoltà create dalle loro paure, e sa bene come gestire entrambi.

dentista bambini Roma
« di 7 »
Compila il modulo e verrai ricontattato entro 24 ore per fissare la prima visita di tuo figlio





    Accettazione trattamento dati personali Privacy policy.

    Scarica l'ebook gratuito IL DENTISTA DEI BAMBINI

    Inserendo la tua mail potrai scaricare gratuitamente la nostra guida sulle cure dentistiche dei bambini, grazie alla quale scoprirai:




    • quali sono i problemi più comuni della bocca e dei denti di tuo figlio

    • quando è il momento di fargli fare una visita di controllo presso un dentista specializzato nella cura dei bambini

    • qual è il migliore approccio psicologico che tu puoi iniziare a casa e noi proseguire in studio

    • i consigli per evitare i problemi più frequenti


    Potrai, inoltre, essere periodicamente aggiornato sulle ultime novità in tema di odontoiatria pediatrica grazie alla nostra NEWSLETTER
    DOWNLOAD GRATUITO

    Invia il link per scaricare a

    Confermo di aver letto ed accettato la Privacy Policy.

    Mi voglio iscrivere alla newsletter per conoscere periodicamente le novità relative alle cure dentistiche per bambini

    Speriamo di esserti stati utili e di averti dato preziose informazioni per la prima visita dei tuoi piccoli.

    Se vuoi saperne di più sulle cure dei denti dei bambini clicca qui

    Se vuoi conoscere la nostra dottoressa specializzata nella cura dei piccoli pazienti, la dottoressa Silvia Vitali clicca qui

    Per prenotare una visita gratuita chiamaci allo 06 39751197 , invia un sms o un whatsapp al 3930109531, oppure compila il modulo di contatto qui accanto